Pizzicare la collottola è davvero efficace per l’inibizione comportamentale del gatto

Una ricerca neozelandese ha quantificato l’efficienza del pizzicamento della collottola del gatto, quale metodo contenitivo utilizzato per effettuare procedure cliniche di routine.

Pubblicato il
, diSusanna Trave
I gatti domestici spesso hanno bisogno di essere immobilizzati per effettuare procedure cliniche di routine. Tra i metodi contenitivi meno stressanti per l’animale l’inibizione comportamentale indotta da pizzicamento è spesso utilizzata, sebbene pochi studi ne abbiano valutato la reale efficacia. Una ricerca neozelandese, ha voluto quindi definirne l’efficienza. Nel gatto domestico alcune procedure cliniche (come ad esempio la puntura venosa giugulare, la cateterizzazione o la somministrazione di farmaci) richiedono metodi contenitivi che possiedono il massimo dell’efficacia per ridurre il rischio di lesioni, sia per il gatto sia per l’...
Questo contenuto è riservato agli utenti iscritti al portale
oppure effettua l'accesso
Esplora i contenuti più recenti
29_08_2023_Antiossidanti in presenza di l’enterite da parvovirus
Antiossidanti in presenza di l’enterite da parvovirus
25_08_2023_Peso corporeo e fertilità nei cani, una relazione pericolosa
Peso corporeo e fertilità nei cani, una relazione pericolosa
20230824_Sindrome da ulcera gastrica equina efficacia di un estratto di Griffonia Simplicifolia e Olea Europea
Sindrome da ulcera gastrica equina: studio valuta efficacia di un estratto di Griffonia Simplicifolia e Olea Europea
Consulta altri contenuti su
22_08_2023_Strategie alimentari per alleviare lo stress nei cani e nei gatti da compagnia
Strategie alimentari per alleviare lo stress nei cani e nei gatti da compagnia
08_08_2023_Analisi del connettoma in cani affetti da ansia
Analisi del connettoma in cani affetti da ansia
04_08_2023_Conseguenze dell'invecchiamento sulla salute dei gatti domestici
Conseguenze dell'invecchiamento sulla salute dei gatti domestici
12_05_2023_L’attività motoria nei cani anziani riduce il rischio di disfunzione cognitiva
L’attività motoria nei cani anziani riduce il rischio di disfunzione cognitiva
04_04_2023_Stress nei cavalli atleti studio valuta termografia oculare a infrarossi per il monitoraggio
Stress nei cavalli atleti: studio valuta termografia oculare a infrarossi per il monitoraggio
25_11_2022_L’approccio nutrizionale mirato nel cane affetto da disturbi d’ansia
L’approccio nutrizionale mirato nel cane affetto da disturbi d’ansia
07_10_2022_Aggressività ruolo del microbioma intestinale nel comportamento canino
Aggressività: ruolo del microbioma intestinale nel comportamento canino
09_09_2022_Problemi comportamentali in cani e gatti sindromi dolorose da considerare
Problemi comportamentali in cani e gatti: sindromi dolorose da considerare